Giochi logici per sviluppare la memoria

Durante un lungo viaggio in macchina oppure se siete in fila e non sapete più cosa fare, provate questi giochi semplici, ma molto efficaci per sviluppare la memoria e la creatività. Queste attività fanno parte del sistema educativo TRIZ (ne racconteremo di più in un articolo più avanti).  Gioco N 1: il passato ed il futuro Come giocare: scegliete un oggetto e chiedete al bambino: … Continua a leggere Giochi logici per sviluppare la memoria

5 motivi per i bambini per esservi grati se trovate il lavoro dei vostri sogni

Molti rinunciano alla realizzazione di se stessi per poter crescere i propri figli. E cascono in trappola. In realtá è tutto esattamente al contrario. È importante non solo Crescere i figli, ma esserli d’esempio nella vita, dove c’è spazio per la gioia e la felicitá di fare quello che ami. Vediamo di che cosa vi saranno grati i vostri figli, se trovate la vostra vocazione?

Continua a leggere “5 motivi per i bambini per esservi grati se trovate il lavoro dei vostri sogni”

Emozioni che salvano la vita. 4 passi importanti all’educazione emotiva

IMG_1065.JPGCosa fate da mangiare ai bambini stasera: patatine con la coca cola o preferite cibo naturale e salutare? – Una domanda strana questa, vero? Soprattutto se ve la fa uno psicologo. Però la comunicazione, come cibo, può essere salutare e nutriente, o può essere distruttiva e deprimente.

Continua a leggere “Emozioni che salvano la vita. 4 passi importanti all’educazione emotiva”

Come aiutare il bambino a diventare autonomo? Tutoring.

Oggi riportiamo un articolo dedicato ad un approccio  conosciuto come – tutoring. Siamo convinti che ogni genitore debba tenerlo nella propria riserva degli strumenti educativi assieme ad altre tecniche e metodi disponibili, come coaching, programmazione neurolinguistica, comunicazione, perché alternandoli si possono ottenere dei buoni risultati.

Continua a leggere “Come aiutare il bambino a diventare autonomo? Tutoring.”

Una storia vera – ognuno può trovare la propria vocazione!

È una storia vera, raccontata da Ekaterina Murasheva, la psicologa che lavora con i bambini e ragazzi a San-Pietroburgo (Russia): “E’ venuta una donna con il suo figlio adolescente. Il ragazzo aveva il disturbo di sviluppo serio. Mi sono afflitta, perché di solito in questi casi è difficile aiutare. – Presentati, – ha detto la madre. – Mi chiamo Vassily, ho 17 anni, studio agli … Continua a leggere Una storia vera – ognuno può trovare la propria vocazione!

Un bambino ha portato da scuola una promemoria che ha letteralmente sbalordito la sua mamma

 

Ci siamo abituati ormai ai foglietti di carta che vengono consegnati ai nostri bambini a scuola: l’elenco di libri di testo, libri da leggere in estate, richieste di vari tipi. Nella scuola elementare di Belmont negli Stati Uniti sono andati oltre, consegnando la seguente promemoria.

Una delle mamme, Olga Zhuravskaya, dopo aver ricevuto questo foglio lo ha tradotto e condiviso pubblicamente. Ora anche noi abbiamo la possibilità di fare tesoro di queste semplici e importantissime parole.

Continua a leggere “Un bambino ha portato da scuola una promemoria che ha letteralmente sbalordito la sua mamma”