Ellybee, dove i libri prendono vita.

 IMG_2887L’azienda ellybee è una startup innovativa italiana. Con I’obiettivo di coniugare l’apprendimento ed il divertimento ha creato una collana dei libri in inglese integrata con  la piccola insegnante virtuale Elly. Oggi abbiamo parlato con una delle fondatrici del progetto – Ornella Faranda.

EducationLand: Ci racconti per favore come leggere le storie  di Ellybee? 

Ornella:Le storie di Ellybee si leggono come qualsiasi altro libro, l’unica differenza sta nel fatto che ogni storia ha dei contenuti virtuali.

 Grazie all’app dedicata, la nostra ape virtuale Elly viene fuori dalle pagine del libro per raccontare, leggere e giocare con i nostri bambini.
L’app contiene, oltre alle animazioni 3d, anche l’audiobook e giochi interattivi per reiterare gli argomenti di ogni nostro libro.
Le nostre app “Ellybee at school” ed “Ellybee entertainment” sono disponibili gratuitamente su AppStore e Google Play.
Grazie alle applicazioni i lettori potranno godere di un testo veramente multimediale, senza perdere la bellezza di sfogliare un libro cartaceo.
La realtà aumentata è l’unione virtuosa tra il classico libro cartaceo e la più innovativa delle tecnologie oggi esistenti.
Come funziona: lanciando l’ app e inquadrando le pagine con dei segni particolari chiamati markers, le immagini si animeranno creando una nuova esperienza di lettura.
Questa esperienza unica può essere fatta utilizzando il  proprio smartphone e tablet in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo, trasformando l’inglese come un gioco facile, divertente e alla portata di tutti!

IMG_2885

EducationLand: A quale fascia d’età sono dedicate le vostre storie/ livello dell’inglese?

Ornella: Abbiamo sviluppato una collezione di libri adatta ai bimbi dai 2 anni agli 8 anni. Abbiamo 2 canzoncine per i più piccoli con le flashcards, per i più grandi abbiamo creato una collezione di albi illustrati identificando i temi più adatti per l’apprendimento della lingua inglese.

IMG_2886
EducationLand: I libri sono adatti ai genitori che non parlano bene l’inglese? Come possono sentire la pronuncia corretta?

Ornella: Si! I libri sono adatti anche a chi non parla inglese, ma ha l’interesse di proporre qualche attività in lingua straniera ai propri bimbi. Con l’audiobook dell’applicazione, chiunque può seguire la lettura del libro in totale autonomia. 

Educationland: Ellybee ha creato il programma anche per gli insegnanti. Ci racconti un pò del metodo che applicate nelle scuole?

Ornella: Le insegnanti interessate, devono frequentare un corso di formazione per essere abilitate all’insegnamento dell’inglese con il metodo Ellybee. 

Il corso può essere svolto anche online.
Dopo aver frequentato e superato il corso, alle insegnanti viene inviato un kit contenente un libro con le flashcards e username e password per accedere all’area riservata per le insegnanti, che contiene dettagliate lesson plan con giochi da stampare.
Per noi di Ellybee è importante sottolineare il tema per il quale l’app non sostituisce mai l’insegnante, ma diviene semplicemente uno strumento per attrarre i bambini sul libro e per aiutare i genitori a casa per abbattere le barriere linguistiche.
EducationLand: Dove si possono trovare i vostri libri?

Ornella:I nostri libri si possono acquistare online sul nostro sito www.ellybee.com, e anche in diversi punti vendita elencati su questo link http://www.ellybee.com/negozi/

EducationLand: I vostri consigli ai genitori che vogliono intraprendere la magica avventura nel mondo dell’inglese!?

Ornella: Imparare per i bambini è un gioco!

Così dev’essere anche per la lingua inglese, un gioco divertente anche per mamma e papà dove la lingua straniera non deve essere più un limite, ma un sentiero da percorrere insieme. 
Imparare da adulti non è semplice, e mettersi in gioco agli occhi dei propri bambini a volte può essere difficile, ma grazie alla tecnologia utilizzata in maniera appropriata ed educativa, si può imparare anche se  accompagnati da un’app e da un libro. 
Ellybee è un nuovo metodo di apprendimento che ha una concezione unica nel suo genere e mai provata prima.
Attraverso la realtà aumentata il libro supera i limiti fisici del mezzo per esplorare nuovi territori e restituire al lettore un’esclusiva esperienza di fruizione dei contenuti che da statici si animano con interazioni ed esperienze innovative.
Il mio più grande consiglio è di fare immergere i vostri bambini il prima possibile nella lingua inglese.
 Il futuro inizia oggi e i confini territoriali non esistono più ed è molto importante far capire ai nostri bambini, non che devono imparare l’inglese “perché è importante”, ma che devono impararlo per poter essere cittadini del loro stesso mondo.
Se poi mamma e papà giocano insieme al proprio bambino, allora il gioco è fatto, tutto sarà ancora più divertente!
Ti potrebbero ache interessare:

Corso Innovativo di inglese per bambini e ragazzi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...