5 motivi per i bambini per esservi grati se trovate il lavoro dei vostri sogni

Molti rinunciano alla realizzazione di se stessi per poter crescere i propri figli. E cascono in trappola. In realtá è tutto esattamente al contrario. È importante non solo Crescere i figli, ma esserli d’esempio nella vita, dove c’è spazio per la gioia e la felicitá di fare quello che ami. Vediamo di che cosa vi saranno grati i vostri figli, se trovate la vostra vocazione?


1. «Grazie che mi hai insegnato ad esssere felice!»

A lungo si può parlare ai bambini di come ci si deve comportare bene. Ma come si fa ad insegnarli ad essere felici e raccontare il percorso verso il successo?
Non esistono ricette universali della felicitá. Ma si possono mettere le basi di quei tratti di carattere che facilitano quel percorso. E la migliore tecnica pedagogica in questo caso è… il proprio esempio. L’esempio di una mamma felice che ha realizzato il proprio sogno e che fa quello che ama. Un giorno le mie bambine giocavano a “mamma casetta”. E sentì questa frase mentre parlavano: “Sono i papá che lavorano tanto, le mamme lavorano poco e fanno quello che a loro piace”. E qui ho capito che le mie figlie avranano un’idea completamente diversa di come e quanto “deve” lavorare una donna, di cosa si deve occupare, con che espressione sul viso uscire dal suo luogo di lavoro. Nei tempi della mia infanzia “tutte le mamme stavano al lavoro dalle 8 alle 17, e si lamentavano del loro lavoro”. Anch’io vivevo a lungo seguendo inconsciamente questo programma.

2. «Grazie per avermi rimproverato così poco!»

Il lavoro che ami riempie di felicitá e porta le sue gioie, che a loro volta aiutano a vedere con più leggerezza le situazioni poco piacevoli con bambini: capricci, mancanza di obbedienza, valutazioni cattive e comportamento scorretto. Probabilmente non diminuiranno i motivi di litigi, ma in un modo o nell’altro il piacere del lavoro che ami aiuta a rimanere all’altezza, se qualcosa va storto.

3. «Grazie per essere d’esempio per me!»

Noi diciamo ai bambini che studiare è importante per trovare poi un buon lavoro. Ma se non vedete l’ora che arrivi il venerdì, se sognate le ferie, e la sera siete emotivamente vuoti, è difficile credere che il vostro è proprio il lavoro dei sogni, per il quale vale la pena studiare. Se invece mostrate che si può realizzare qualsiasi sogno, che la cosa più interessante è arrivare al successo in quello che ti piace fare, i bambini senza dubbio vorranno imitarvi. Una mia cliente che lavora offline notò: “Quando torno ispirata e entusiasta dagli incontri con i miei clienti, non mi fanno più andare fuori di testa i giocattoli sparsi ovunque e le bricciole sul divano. Ci abbracciamo e poi, giocando, mettiamo tutto a posto”.

4. «Grazie che posso essere fiero di te!»

Il lavoro che piace alla fine porta conferme di successo: indipendenza finanziaria, riconoscimento, rispetto delle persone attorno. Il vostro lavoro vi porterá successo. Essere fieri di una mamma così è più facile e più piacevole che di una mamma scontenta e infelice, anche se nasconde tutto ciò nel profondo dell’anima.

5. «Grazie per esserti fidata di me!»

Quando dedicate tutte le vostre forze al bambino, sono inevitabili l’attenzione esaggerata e il controllo. Scegliendo di vivere la propria vita e non quella del bambino, voi: smettete di intramettervi laddove non serve; trasmetteteli che dovranno affrontare le conseguenze da soli; insegnate che gli errori non sono fatali, e che si possono correggere; mostrate che possono fidarsi di se stessi e dei propri desideri; aiutateli ad acquisire le capacitá di migliorare ed andare verso le grandi vittorie coi piccoli passi. Queste caratteristiche aprono nuove possibilitá e aiutano a trovare la propria strada nella vita. Può essere, questa sia la cosa più importante che possiamo trasmettere ai nostri figli.
Volete insegnare il vostro bambino la felicitá e successo? Fate voi il primo passo verso il lavoro dei vostri sogni.

Tratto dall’articolo di Olga Strugovshchikova, psicologa russa specializzata sull’argomento Mamma e carriera.
(http://mamina-kariera.ru)

Ti potrebbero anche interessare:

“ Una storia vera – ognuno può trovare la propria vocazione!”
“ Come aiutare il bambino a diventare autonomo? Tutoring.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...