Imparare le tabelline giocando

Come promesso condivido con voi un bellissimo gioco che aiuta a capire il concetto di moltiplicazione e imparare le tabelline senza fatica. Il gioco da tavolo “Multibloom” della Brainy Band è uno dei primi giochi del marchio che ho deciso di provare, e sono diventata la loro fan!


Qui bisogna dire che i giochi della Brainy Band sono stati creati da un papà straordinario per suo figlio e i suoi amici. Serghey Parkhomenko è laureato in psicologia ed è un business coach di professione.
Il “Multibloom” è stato scelto anche per un altro motivo – mia figlia Alexandra adora i fiori ).

Anche se all’inizio le regole mi sono sembrate un’po complicate e ho dovuto riguardare il video con le spiegazioni (una cosa utilissima per chi come me fa fatica a capire le istruzioni)). Appena abbiamo provato a giocare – tutto è diventato chiaro e coinvolgente.
Se il vostro bambino non conosce ancora il concetto di moltiplicazione, meglio iniziare con la versione facilitata mettendo via una parte di carte (tutte le carte per questa versione sono segnare con una striscia) e giocare con le carte aperte, così potete aiutare a piantare i fiori giusti) ma devo dire che Alexandra ha rifiutato il mio aiuto dopo le prime due partire, ha preso un foglio di carta e la penna e ha iniziato a fare i calcoli.
Come si gioca?

Immaginate di essere il fioraio che deve far crescere e poi vendere i suoi bellissimi fiori per guadagnare le monete. L’obbiettivo principale dei giocatori è eseguire le ordinazioni, coltivando il numero esatto di fiori richiesto dai clienti. Per ogni ordine il cliente paga al fioraio con le monete. Vince il giocatore che ne ha guadagnate di più.

Durante il gioco i bambini imparano in pratica che per eseguire un ordine di 18 fiori, devono far crescere 3 aiuole con 6 fiori per ciascuna. Esempi visuali di questo tipo rimangono impressi nella mente a lungo.

Facendo questo gioco i bambini si troveranno molto impegnati con tutti i tipi di attività divertenti: piantare i fiori nelle aiuole, sradicarle se necessario, e anche organizzare sorprese (sia piacevoli che non) per i propri avversari.

Man mano che il bambino impara le tabelline si può complicare il gioco – giocare a carte nascoste oppure limitare il tempo per ogni turno.
Mi sto divertendo molto e mi sorprende come mia figlia arriva a capire a modo suo il concetto di moltiplicazione. Spesso i suoi commenti mi fanno ridere, oggi ha detto che 3 monete per 18 fiori sono troppo pochi, secondo lei valgono di più )

Se volete provare questo gioco scriveteci su Educationland@outlook.com
A breve vi racconteremo di altri giochi della Brainy Band.

Ti potrebbero anche interessare:

“Risorse utili per imparare la matematica “
“Giochi da tavolo Simple Rules “

 

 

 

 

Annunci

2 pensieri su “Imparare le tabelline giocando

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...