10 cose che non bisogna mai insistere che un bambino faccia

 

1. Mangiare
Nonostante ci siano le norme di quanto un bambino deve mangiare in una determinata età, ogni bambino è diverso. E credete, meglio che il bambino sia un po’ affamato piuttosto di fargli mangiare troppo. Costrizione al cibo può condurre a un completo disinteressamento al cibo e molte altre complicazioni!


2. Agire contro se stesso
Accettate il bambino così com’è. Se è tranquillo e timido, non insistete che sia socievole. Se il piccolo è attivo e ama muoversi, non costringetelo che stia fermo. É contro la sua natura. E non ottenete nulla insistendo.
3. Mentire
Bisogna evitare anche una bugia innocua («Di, che non sono a casa!»). Il bambino potrebbe abituarsi alla menzogna e col tempo comincerà mentire anche a voi.
4. Chiedere scusa
Prima di esigere che il bambino si scusi, spiegategli sempre per che cosa si sta scusando. Non è che vogliamo sentire uno “scusa” meccanico, vogliamo che il bambino capisca la scorrettezza del suo gesto.
5. Salutare
«Dai, saluta!», «Sbrigati, di «buongiorno!» le frase che molto spesso sentiamo da una mamma che insiste con impazienza che il bambino sia educato con una qualche signora. E il bambino invece in quel momento sta in silenzio come un pesce e si nasconde dietro la mamma. Il bambino può non dirlo con le parole, ma con lo sguardo o con un sorriso salutare la persona. Quando sarete da soli, spiegategli a cosa serve salutare le persone. Lasciate che sia lui a volerlo fare.
6. Fare amicizia
Il vostro bambino non deve essere amico dei bambini della vostra migliore amica! Permettetegli di fare amicizia con quei bambini che vuole lui. Se non vi piace un suo nuovo amico, siate furbi e invitatelo più spesso a casa vostra!
7. Bruscamente cambiare abitudini
Abituate il bambino alle cose nuove in modo graduale. Non si può togliere il cuccio senza stress, o abituare ad andare a letto alle ore 21.00 dalla prima volta.
8. Castigare con il cibo o proibire categoricamente certi alimenti
Il frutto proibito è più saporito. Semplicemente non acquistate quei prodotti il consumo dei quali volete limitare, così non si ha neanche la tentazione di mangiarli. Non proibite in modo troppo categorico, se non si tratta dei problemi con la salute.
9. Restare la notte dove non gli piace
Se avete la possibilità, è meglio chiedere alla nonna di venire a pernottare da voi, che obbligare il bambino dormire da lei.
10. Fare ciò che non gli viene molto bene
Continui fallimenti creano solo il complesso di un fallito. E se al bambino non riesce bene a suonare il pianoforte, o addirittura non gli piace suonare proprio, potrebbe essere che bisogna semplicemente proporgli un’altra attività? Permettete al bambino di scegliere.

Annunci

4 pensieri riguardo “10 cose che non bisogna mai insistere che un bambino faccia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...